:::: MENU ::::

2 febbraio 2015

Salve a tutte bellezze, lo so che mi merito una sonora sculacciata per l'assenza ma ahimé non riesco a fare di meglio per ora. Tra lavoro, casa, amici e nuovi incontri non riesco più a ritagliarmi del tempo per le review.

Ma bando alle ciance, veniamo subito al quinto appuntamento con la rubrica

Gli Incredibili

Vi ricordo che in collaborazione con me a questa rubrica ci sono Chiara, Ilaria, Fabiola, Lorena e Jessica, percui andate a sbirciare i loro blog e leggete il loro appuntamento mensile ;)

Il mio prodotto INCREDIBILE di Gennaio (e non solo) é....


Questa tinta per capelli la acquisto da diversi mesi in erboristeria al costo di circa 11 euro, essendo passata all'utilizzo di prodotti bio quasi al 100% (devo ancora smaltire alcuni prodotti siliconici, ma ce la farò) ho pensato di utilizzare prodotti naturali anche per la tintura dei capelli bianchi.




Nelle foto sopra vi mostro Inci e colorazioni disponibili di questa marca, nel caso vogliate dare una sbirciata alla vostra erboristeria di fiducia ;)
Ho provato anche l'henné ma purtroppo non mi dava una copertura dei capelli bianchi soddisfacente, anzi diciamo quasi nulla. percui ho pensato di dare una chance a questo prodotto ottenendo a mio parere ottimi risultati.


Ecco come si presenta il prodotto all'interno della scatola, guanti, istruzioni e 'balsamo' ristrutturante post tintura non li ho fotografati.
I due flaconi (60ml cadauno) sono da mescolare per ottenere il composto da utilizzare poi sui capelli asciutti (come di fa con le normali tinture da supermercato).  Tempo di posa 30'.
Mescolo il tutto con il classico pennello da tintura capelli (preso per poco da Acqua&Sapone) dentro una ciotola in ceramica (facile poi da pulire) fino ad ottenere un composto uniforme. Avendo i capelli corti utilizzo metà flacone per tipo (quindi una confezione mi dura per due applicazioni), potendo richiudere il tutto si può conservare per il mese successivo (ho chiesto all'erborista che mi ha detto che non succede nulla per un mese se chiuso, appunto, bene).

Ed eccovi i risultati della tinta fatta di recente, avevo sotto un color prugna.




Come vedete dalle foto la copertura é molto buona, sulla durata non posso darvi informazioni precise, dal momento che ho una crescita media del capello di 2-3 cm al mese e di conseguenza la radice bianca che cresce é orripilante e faccio la tintura una volta al mese (da qui la necessità di un prodotto tintorio naturale).
E' tutto direi, spero di avervi incuriosite e di avervi dato tutte le info per una corretta valutazione e considerazione del prodotto.
Fatemi sapere se voi utilizzate prodotti del genere e cosa :)

Reazioni:

3 commenti:

  1. sembra davvero buono patry :*

    RispondiElimina
  2. Interessante :D ma per fortuna non devo tingere ;D

    RispondiElimina
  3. Che bella scoperta! Non credevo esistessero tinte naturali oltre l'henne, mi piace cambiare colore di capelli, ci farò sicuramente un pensierino :)

    RispondiElimina

NO SPAM!! I commenti che contengono spam non saranno approvati.