:::: MENU ::::

18 luglio 2015

Da sempre ho ammirato quelle ragazze in grado di realizzare contouring meravigliosi con l'utilizzo di bronzer e illuminante e quando l'azienda W7 Make Up mi ha inviato da testare questo prodotto mi son detta 'ok Patry, devi imparare'...

Ma vi mostro subito l'oggetto in questione


La palette é molto compatta e di dimensioni tali da poter essere messa tranquillamente in borsetta.
La parte frontale ha lo sportellino con le 'finestre', in modo tale da poter vedere il colore delle cialde all'interno; sul retro invece Inci (non é bio, ma per il makeup non ne faccio un dramma), quantità di prodotto (13g in totale) e Pao (18 mesi).



Aperta la palette troviamo il bronzer a sinistra e l'illuminante a destra (scusate, mi ero dimenticata di fotografarlo prima di usarlo XD).
Le cialde hanno un semplice motivo a raggi specchiati che rende l'impatto visivo molto piacevole (quando sono troppo elaborati mi dispiace poi usarli e rovinare il disegno ahahahah).
Al tatto sono abbastanza setosi, leggermente polverosi entrambi i prodotti e dal finish shimmer.




Come vedete swatchando le due cialde sono entrambe shimmer, sia l'illuminante che il bronzer.
Non amo particolarmente i bronzer shimmer, difatti lo uso veramente di rado e in maniera molto cauta (purtroppo perché il colore mi piace e lo trovo molto adatto al mio incarnato pallido). L'illuminante invece mi piace molto, dosato con le dovute maniere da quel tocco di lucentezza al viso che mi piace.
Da come ve ne ho parlato e dalle foto posso confermare che la pigmentazione é molto buona, la resa sul viso é naturale; non sono brava a realizzare contouring e non ho messo foto del prodotto usato sul viso mi spiace, cercherò di fare qualche foto per le prossime volte che li utilizzo e li pubblicherò qui editando il post.

In conclusione posso consigliare questa palette alle chiare di carnagione che adorano scintillare e aver un colorito prettamente naturale (può sembrare un controsenso lo so, ma di base i colori sono molto naturali), basta prelevarne davvero poco di prodotto (io uso il Contour Brush di Real Techniques) e si sfuma in maniera molto omogenea. Consiglio sempre di procedere per gradi prelevando, come ho detto, poco prodotto alla volta e sfumarlo bene sulle zone interessate, in seguito poi aggiungere in caso di necessità; sempre meglio aggiungere che ritrovarsi con il viso troppo colorato.
Se non fosse per il finish shimmer del bronzer lo sfrutterei maggiormente uff, ma troverò il modo per utilizzarlo comunque :)

E voi, quali prodotti usate per realizzare il contouring?

Reazioni:

3 commenti:

  1. peccato che sia molto illuminante anche la terra se no era un bel duo multifunzionale. io non sono per lo shimmerio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti anche a me sbriluccicare non piace molto, se fosse stato matte il bronzer era perfetto

      Elimina
  2. Peccato per il bronzer illuminante! Io l'avrei fatto opaco, sarebbe stato molto più versatile!
    Hai ragione, i colori sono davvero belli, e soprattutto adatte a noi fantasmine!

    RispondiElimina

NO SPAM!! I commenti che contengono spam non saranno approvati.